Ryanair si autodefinisce una compagnia aerea a basso costo, ma è davvero così? Se consideri che ogni servizio extra si paga, un volo da poche decine di euro alla fine può arrivare a costare molto di più! Ecco i nostri consigli per ridurre i costi quando prenoti un volo con Ryanair.

In questo articolo ti sveleremo alcuni trucchetti che potrebbero rivelarsi molto utili per evitare i costi, a volte un anche po’ “nascosti”, di Ryanair! Ecco la nostra mini guida:

1. Se la tua destinazione non ha l’Euro, cerca il volo di ritorno in valuta locale

Ecco un trucco che potrebbe rivelarsi davvero ingegnoso: prima di confermare l’acquisto di un volo andata/ritorno (es: Milano – Copenaghen / Copenaghen Milano) prova a cercare solo il volo di ritorno (es: Copenaghen – Milano). Il prezzo del volo verrà indicato nella valuta del Paese da cui parte il volo e potrebbe costare di meno rispetto a quello proposto da Ryanair nella tua prima ricerca. Non sempre questo trucco funziona, ma vale la pena tentare!

Importante: al momento del pagamento non devi accettare per forza il “tasso di cambio garantito” suggerito da Ryanair, ma facendo clic su “maggiori informazioni” puoi annullare l’opzione ed utilizzare invece il tasso di cambio della tua banca (che di solito è più conveniente)!

2. Rispetta le regole per evitare costi extra

Ryanair è più severa di un generale della marina militare: infrangi le sue regole e pagherai, nel vero senso della parola! Non pensare che il personale aeroportuale non si accorgerà che la tua borsa va un po’ oltre il limite delle misure consentite perché Ryanair applica le sue regole con precisione militare: se vuoi evitare brutte sorprese in aeroporto leggi qui tutto quello che c’è da sapere sulle misure dei bagagli!

3. Cosa fare se hai sbagliato la prenotazione 

Ti sei accorto di aver fatto un errore durante la prenotazione del tuo volo Ryanair? Puoi correggerlo entro 48 ore gratuitamente. Trascorse le 48 ore invece pagherai queste penali:

Modifiche data / tratta: da € 35 a € 65 (€ 50- € 95 se lo fai in aeroporto).

Modifica nominativo: € 115 (€ 160 in aeroporto).

Inoltre se cambi data o destinazione, dovrai pagare anche la differenza se il nuovo volo è più costoso, mentre non riceverai alcun rimborso se il nuovo volo è più economico! Quindi controlla sempre il costo di un nuovo volo perché in molti casi conviene prenotarne direttamente uno nuovo piuttosto che pagare le penali di modifica!

4. Verifica l’opzione più conveniente

Quando acquisti un volo con Ryanair, il sito ti offre la possibilità di prenotare l’imbarco prioritario con due bagagli a mano e posto riservato scegliendo la tariffa “Regular” al costo di € 20,85 a persona, per volo.

Abbiamo però scoperto che optare per la tariffa “Value”, aggiungendo manualmente la prenotazione dei posti, il secondo bagaglio a mano e l’imbarco prioritario, a volte costa meno. In un caso, abbiamo addirittura verificato che una famiglia di quattro persone poteva risparmiare quasi € 100 sui voli di ritorno semplicemente scegliendo la tariffa “Value” e dunque prenotando gli extra separatamente.

Importante: questo trucco funziona la maggior parte delle volte, ma non sempre. In alcuni casi la tariffa “Regular” può essere la soluzione più economica, in particolare se alcuni posti sull’aereo sono già stati prenotati. Quindi, per essere sicuro di accaparrarti l’offerta migliore, controlla sempre entrambe le opzioni!

5. Non trasportare i bagagli: indossali!

Abbiamo già dato questo suggerimento anche in un nostro vecchio articolo ma te lo vogliamo ricordare! Se vuoi evitare di pagare una penale o vedere la tua borsetta o porta pc imbarcata direttamente in stiva perché non rientra nel misuratore del bagaglio presente in aeroporto, fatti furbo e segui il nostro consiglio: procurati una giacca o un paio di pantaloni con tante tasche belle grandi per metterci di tutto.  Per esempio questa giacca acquistabile su Amazon al costo di € 84 è una vera e propria valigia indossabile!

6. Confronta sempre i costi

Non farti abbindolare dall’appellativo “compagnia low cost” e non dare per scontato che Ryanair sia sempre la scelta più economica! Dopo aver usato tutti i trucchetti che ti abbiamo suggerito nella nostra mini- guida, confronta sempre il prezzo finale con quello di altre compagnie (anche non low-cost, perché potresti trovare allo stesso prezzo voli che offrono maggiori servizi, se non addirittura offerte più economiche!

 Prima di partire ricordati sempre di acquistare una buona assicurazione viaggio che ti tuteli in caso di incidenti o malattie all’estero. Il rientro sanitario dovuto ad una frattura alla gamba, in Europa può costare €320 a notte solo per il letto di ospedale, fino a €20.000 per un intervento al cuore e €5.000 per un accompagnatore medico che ti porti a casa! Non rischiare e fai un preventivo con Viaggi Sicuri.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è preventivo.png