L'Assicurazione Viaggio di cui ti puoi fidare

Leggi le recensioni dei clienti

La Turchia confina con tantissimi paesi: a nord-ovest con Grecia e Bulgaria, a nord-est con la Georgia, ad est con Armenia, Azerbaigian e Iran, a sud con la Siria e a sud-est con L’Iraq. Per questo, il Paese, situato ai margini dell’Europa, fa ancora oggi da ponte naturale tra oriente e occidente, ed è stato culla di una ricca varietà di popolazioni e civiltà.

Qualche curiosità sulla Turchia…

-Sulle rive del lago di Van, il più grande lago in Turchia, vive uno strano gatto. Il gatto di Van ha gli occhi bicolore, uno verde e uno blu, e diversamente dalla maggior parte dei gatti domestici che odiano l’acqua, questo esemplare adora nuotare nel lago, nonostante sia anche estremamente salato!

-Babbo Natale deve le sue origini alla Turchia. La versione moderna di Babbo Natale deriva dal personaggio di San Nicola, vescovo di Myra, attuale città di Demre, in Turchia. L’appellativo Santa Claus deriva infatti da Sinterklaas, nome olandese di San Nicola.

– Muovere la testa su e giù, gesto che per noi significa annuire, in Turchia significa l’esatto opposto, indica un “no”.

-Ami ballare, ma odi la musica? Allora il Kiliç Kalkan fa proprio per te: si tratta di una tipica danza turca dove gli uomini danzano senza musica mentre si scontrano con spade e scudi!

-I tulipani non provengono dall’Olanda. Sono stati introdotti in Europa nel 16 ° secolo dalla Turchia.  La parola “tulipano”deriva infatti dalla parola turca “tulbend”, turbante, al quale il fiore assomiglia.

Prima di partire per la Turchia accertatevi di acquistare una valida assicurazione sanitaria di viaggio, come Viaggi Sicuri, che prevede copertura per spese mediche nelle strutture pubbliche e private con massimali milionari e rimpatrio sanitario con massimale illimitato.

 

calcola-preventivo-online