L'Assicurazione Viaggio di cui ti puoi fidare

Leggi le recensioni dei clienti

A solo un’ora di volo da Bangkok (Thailandia), si trova il Laos: questo paese senza sbocco sul mare, abitato sin da epoche remote, è senza dubbio ancora oggi lo stato più misterioso ed enigmatico di tutto il sud est asiatico.

La maggior parte dei viaggiatori si reca in Laos principalmente per visitare la capitale Vientiane, rimangono lì un giorno o due e poi tornano a Bangkok..che peccato! Il Laos invece è un paese da esplorare ed è pieno di luoghi da scoprire anche con un budget molto limitato. Al fine di apprezzare la sua bellezza e l’ospitalità locale, è necessario prendersi almeno una settimana per visitare il Paese: rimarrete affascinati dai suoi paesaggi incontaminati, dai numerosi templi, le tradizioni, la cucina, lo stile di vita tradizionale dei suoi abitanti rimasto immutato nel tempo, il sorriso e la semplicità delle popolazioni locali che vi regaleranno un’esperienza unica.

Per quanto riguarda le avvertenze prima di partire, la Farnesina (www.viaggiaresicuri.it) invita i viaggiatori che si recano in Laos, così come in tutti i paesi del sud est asiatico, a “..prestare sempre la massima attenzione a cibi e bevande per evitare rischi di epatite, tifo, ecc; a non bere acqua corrente ed evitare bevande con ghiaccio in luoghi che non garantiscono standard di igiene adeguati. Si consigliano inoltre, previo parere medico, le vaccinazioni contro l’epatite A e B. Altre informazioni sulle eventuali epidemie in corso si possono reperire consultando il sito dell’Organizzazione mondiale della sanità: www.who.int..”.

Prima di recarsi in Laos è inoltre consigliabile stipulare una valida assicurazione sanitaria di viaggio, come Viaggi Sicuri, che preveda oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale trasferimento del malato in altro Paese o rimpatrio con aereo sanitario.

 

calcola-preventivo-online